LogoPdTLineareNEWVERSION
LogoPdTLineareNEWVERSION

Privacy Policy

Cookie Policy

Tutti i diritti relativi a testi e fotografie presenti su questo sito appartengono a www.prendiamocideltempo.it, nella persona di Vincenzo Schinella. E’ proibita la riproduzione, anche parziale, in ogni forma o mezzo, nonché la pubblicazione o la redistribuzione di testi, contenuti e fotografie senza esplicito permesso dell’autore. Copyright Prendiamoci del Tempo© 2018- 2020. Created by Vincenzo Schinella. All Rights Reserved.​

Bowl con pollo fritto

25-07-2020 17:00

Prendiamoci del Tempo

Cucina, Primi, primi, cucina, prendiamoci del tempo, prendiamocideltempo, ricette facili, bowl, pokebowl, pollofritto, orzo , farro, cereali, salsa di soia, bowls,

Bowl con pollo fritto

Bowl ma, siccome io amo essere chiaro e trasparente con voi, la si fa alla maniera di Prendiamoci del Tempo! Non essendoci quindi la nduja, si frigge!Le bowl...

156bowlconpollofritto-1595681242.jpeg

Bowl ma, siccome io amo essere chiaro e trasparente con voi, la si fa alla maniera di Prendiamoci del Tempo!

Non essendoci quindi la nduja, si frigge!

Le bowl sono molto in voga ultimamente e di norma sono anche delle pietanze adatte a tipi di dieta Fit o ipocaloriche, visto che sono compost principalmente da cereali con sopra vari tipi di proteine e pochissimi grassi.

Ma qui siete in casa mia e la bowl la faccio col pollo fritto: le diete, con estrema cortesia e col sorriso più sincero e aperto che posso dipingermi sul viso, ve le fate su altri blog.

Che poi, se proprio dobbiamo dircelo, non è il pollo fritto ad abbassare l'asticella della freschezza di questa bowl: semmai, è vero l'esatto opposto e il pollo fritto è quel salto verso la gioia che fa di questa bowl una roba golosa!

E poi, una bella manciata di ingredienti nostrani e di stagione! Vada per il mango, l'avocado, l'edamame e il resto: ottimi, li uso e mi piacciono anche! Ma vuoi mettere un pomodorino di Pachino o un cetriolo coltivato nell'orto sotto casa o una pesca nettarina profumata e croccante e siciliana!?

A differenza che in tanti altri miei piatti, sulla bowl mi autodenuncio non espertissimo ma, come consiglio e approccio mentale generale, credo che le contaminazioni e le sperimentazioni siano sempre una grande ricchezza. Se dovessi dire ciò che in primis mi ha colpito di questo 'piatto', risponderei sicuramente 'i colori': sono davvero bellissimi, i colori di una bowl ben realizzata e ci si può sbizzarrire a creare mille accostamenti!

Bene. Mandate in temperatura quest'olio, che si inizia.


Il Piatto

 

Difficoltà: bassa

Preparazione: 30 minuti

Cottura: in pentola e in padella, sul fuoco

Dosi: per 4 persone

Costo: basso


Ingredienti

 

  • 160gr di Farro
  • 160gr di Orzo
  • 250gr di petto di pollo
  • 1 cetriolo
  • 1 pesca nettarina (o altra frutta di stagione)
  • 200gr di pomodorini da Pachino
  • Paprika e Curry q.b.
  • 50gr di Yogourt Greco
  • Zucchero di Canna q.b.
  • Un pizzico di cannella
  • 1 spicchio d’aglio
  • Salsa di soia q.b.
  • Menta e basilico q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Olio di semi di arachidi (per la frittura) q.b.

Realizzazione

 

Orzo e farro

Iniziamo dai cereali. Lavateli sotto acqua corrente per eliminare eventuali impurità e lessateli in abbondante acqua salata. Scolate bene al dente, condite con un giro di olio evo, mescolate e fate raffreddare.

Pollo

Pulite il pollo da eventuali residui di grasso.

Quindi tagliatelo a pezzi grossolani e mettelo in una ciotola. Cospargetelo con curry, paprika dolce e un pizzico di sale. Massaggiate per bene la carne per far aderire omogeneamente le polveri e, quindi, passate a friggerlo.

Mandate in temperatura (circa 180°C) d’olio di arachidi e tuffateci dentro il pollo speziato: levate quando sarà bello colorato e croccante esternamente. Fate scolare su fogli di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e mettete da parte.

Pomodorini

Laviamo e tagliamo in quattro i pomodorini. Condiamoli con sale, olio evo, l’aglio tagliato a pezzi molto piccoli, la menta e basilico. Rispetto all’insalata di pomodoro classica, questi hanno in più la menta che darà quel toccco di freschezza in più. Una volta conditi i pomodorini, mettiamoli da parte

Cetriolo e Yogourt greco

Peliamo il cetriolo e tagliamolo a rondelle sottili. Andremo a condirlo con lo yogourt greco e un filo d'olio evo, in maniera davvero molto semplice. Mettiamo anche questo da parte. 

Pesche nettarine

Laviamo molto bene la pesca e, giacché la utilizzeremo con tutta la buccia, usiamo se necessario anche del bicarbonato per lavarla. Sciaquiamo per bene e quindi affettiamola a ricavando degli spicchi sottili. Aggiungiamo quindi dello zucchero di canna e un pizzico davvero lieve di cannella in polvere.

Se volete vedere per bene tutti i passaggi delle varie preparazioni, cliccate sul link sottostante e date un'occhiata alla mia videoricetta!

Componiamo la bowl

Una volta preparati tutti gli ingredienti, siamo pronti a comporre la nostra bowl. Essendo un piatto freddo, possiamo anche preprare con anticipo il tutto e poi assemblare la bowl poco prima di consumarla.

Sul fondo, andremo a disporre i cereali, quindi il farro e l'orzo.

Al centro, le proteine principali quindi il pollo fritto e speziato nel nostro caso. 

A raggiera, quindi, andremo a disporre in modo ordinato i pomodorini, il cetriolo e la pesca nettarina.

Finiamo sbriciolando la feta su tutti gli ingredienti; irroriamo con la sala di soia e finiamo con una manciata generosa di semi di zucca.

A me, non rimane che auguravi buon appetito!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Cosa aspetti: commenta!!!
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder