LogoPdTLineareNEWVERSION
LogoPdTLineareNEWVERSION

Privacy Policy

Cookie Policy

Tutti i diritti relativi a testi e fotografie presenti su questo sito appartengono a www.prendiamocideltempo.it, nella persona di Vincenzo Schinella. E’ proibita la riproduzione, anche parziale, in ogni forma o mezzo, nonché la pubblicazione o la redistribuzione di testi, contenuti e fotografie senza esplicito permesso dell’autore. Copyright Prendiamoci del Tempo© 2018- 2020. Created by Vincenzo Schinella. All Rights Reserved.​

prendiamocideltempo.it

Torta salata con bieta e ricotta

Cucina, Secondi, torta salata, bietole, ricotta, secondi, cucina, prendiamoci del tempo, prendiamocideltempo, bietola, pasta matta,

Torta salata con bieta e ricotta

Un secondo piatto che può essere anche messo in schiscetta!

043torta-salata-biete-e-ricotta-1587657494.jpg

Le torte salate, a mio avviso, sono di una comodità pazzesca: le prepari quando hai tempo, e poi le consumi al momento giusto. Questa, con biete e ricotta, è perfetta per i vegetariani o comunque per una cena leggera o uno spuntino a pranzo: già, perchè una torta salata potete portarla anche nella schiscetta!!! Ovviamente, siccome siete su Prendiamoci del Tempo, noi la sfoglia la si fa in casa seguendo la ricetta della pasta matta: niente grassi idrogenati e solo olio d'oliva! 


Il Piatto

 

Difficoltà: bassa

Preparazione: 70 minuti

Cottura: in pentola e in teglia, sul fuoco e in forno

Dosi: per 4 persone

Costo: bassa


Ingredienti

 

  • 450gr di Pasta matta
  • 400gr di ricotta di pecora fresca
  • 1 uovo
  • 1 mazzetto di bietole
  • Olio E.V.O.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Qualche foglia di maggiorana

Realizzazione

 

Preparate, come prima cosa, l'impasto: se non sapete come fare e che dosi utilizzare, guardate il nostro tutorial sulla realizzazione della pasta matta !

Nel frattempo che la pasta matta riposa, mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata. Lavate le bietole e fatele lessare. Una volta cotte, scolatele e attendete che si freddino.

 

Passate, quindi, alla lavorazione della ricotta.

In una terrina capiente, versate la ricotta: salate e pepate, aggiungete un pizzico di noce moscata, l'uovo e mescolate per amalgamare bene il composto. Tritate finemente qualche fogliolina di maggiorana e aggiungetela all'impasto.

 

Adesso, saranno trascorsi circa 30 minuti e potrete, quindi, iniziare a stendere la pasta matta.

 

Dopo aver sistemato in teglia i primi due fogli, stendetevi dentro la ricotta lavorata e, con l'aiuto di un cucchiaio, distribuitela uniformemente.

Strizzate per bene la bieta e, dopo averla sminuzzata grossolanamente, disponetela sullo strato di ricotta.

 

Chiudete ora la torta salata con l'ultimo disco di pastsa matta e sigillate i bordi arrotolandoli su loro stessi tutti i tre i dischi

042pasta-mattad-1587658193.jpg

Cospargete di olio la superficie della torta salata, praticate qualche taglio sulla sfoglia e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Quando la sfoglia sarà ben dorata, sfornate, fate raffreddare e... buon appetito!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Cosa aspetti: commenta!!!