LogoPdTLineareNEWVERSION
LogoPdTLineareNEWVERSION

Privacy Policy

Cookie Policy

Tutti i diritti relativi a testi e fotografie presenti su questo sito appartengono a www.prendiamocideltempo.it, nella persona di Vincenzo Schinella. E’ proibita la riproduzione, anche parziale, in ogni forma o mezzo, nonché la pubblicazione o la redistribuzione di testi, contenuti e fotografie senza esplicito permesso dell’autore. Copyright Prendiamoci del Tempo© 2018- 2020. Created by Vincenzo Schinella. All Rights Reserved.​

prendiamocideltempo.it

Zuccotto di alici

Cucina, Secondi, secondi, cucina, prendiamoci del tempo, prendiamocideltempo, omega3, pesce azzurro, patate, alici, zuccotto di alici, zuccotto salato, pesce, alicia, omega 3,

Zuccotto di alici

Monoporzioni per stupire i vostri ospiti!

044zuccotto-di-alicia-1587567682.jpg

Spesso siamo abituati, presi dalla fretta, a semplificare molto alcune preparazioni senza curarne l'aspetto. E' quello che spesso succede con le alici: una padella, un filo d'olio, aglio e si cuociono velocemente tanto, e questo è vero!, sono buonissime lo stesso. Ma se ci prendessimo del Tempo?! In questo caso avremmo comunque un piatto semplicissimo da realizzare ma che esprime anche tanta bellezza: uno zuccotto di alici ripieno di patate al sedano e condito con una salsa dolce al prezzemolo. Ci vorrà un po' di pazienza, ma lo stupore dei vostri ospiti, vi ripagherà di ogni cosa!


Il Piatto

 

Difficoltà: media

Preparazione: 60 minuti

Cottura: in pentola e in stampo, sul fuoco e in forno

Dosi: per 4 persone

Costo: basso


Ingredienti

 

  • 400gr di alici freschissime
  • 3 patate di medie dimensioni
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 gambo di sedano
  • 1 limone
  • Miele q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio EVO q.b.

Realizzazione

 

Iniziate ponendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua nella quale metterete a lessare le patate.

Nel frattempo, passate alle alici: nell'operazione di pulizia risiede sicuramente una delle difficoltà del piatto.

Lavatele e privatele di testa ed interiora. Passate poi alla deliscatura grazie alla quale dovrete aprire le alici a libro. Un piccolo consiglio è di iniziare ad incidere le alici dalla coda affinché si aprano a metà e staccare così la lisca.

Una volta pulite le alici, ponetele in un piatto e mettetele da parte.

 

Una volta cotte le patate, fatele freddare e spellatele.

Con l'aiuto di una forchetta, schiacciatele e, messe in una ciotola, regolate di sale, pepe nero e aggiungete il sedano tritato finemente. Mescolate per bene e fate riposare.

 

Munitevi di 4 stampi in alluminio della capacità di circa 100ml.

Se non li avete, andranno benissimo quelli usa e getta che trovate in qualsiasi supermercato nello scaffale dei prodotti per conservare il cibo!

 

Iniziamo a comporre ogni singolo zuccotto di alici in questo modo.

Versate dentro lo stampo un filo d'olio EVO e adagiatevi dentro le alici in modo che una parte di esse fuoriesca dal bordo: inserite all'interno la farcia di patate al sedano e richiudete su se stesse le alici.

044zuccotto-di-alicib-1587568218.jpg

Un filo d'olio EVO e infornate in forno ventilato preriscaldato a 170° per circa 15-20 minuti.

Una volta cotte, fatele raffreddare qualche minuto. Capovolgete, quindi, gli stampi su un piatto piano e sformate gli zuccotti.

Rilasceranno un po' di liquidi: per servirli, quindi, li sposterete su un ulteriore piatto o vassoio.

 

Passate al condimento.

Spezzettate grossolanamente il prezzemolo e mettetelo in un bicchiere da mixer ad immersione aggiungendo sale, un cucchiaio di miele, la scorza grattugiata di un limone e dell'olio EVO. Utilizzando il mixer ad immersione, formate quindi un'emulsione avendo cura di sollevare ed abbassare il mixer durante l'operazione per inglobare aria e rendere l'emulsione più 'spumosa'.

Irrorate gli zuccotti, serviteli subito e ...buon appetito!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Cosa aspetti: commenta!!!