LogoPdTLineareNEWVERSION
LogoPdTLineareNEWVERSION

Privacy Policy

Cookie Policy

Tutti i diritti relativi a testi e fotografie presenti su questo sito appartengono a www.prendiamocideltempo.it, nella persona di Vincenzo Schinella. E’ proibita la riproduzione, anche parziale, in ogni forma o mezzo, nonché la pubblicazione o la redistribuzione di testi, contenuti e fotografie senza esplicito permesso dell’autore. Copyright Prendiamoci del Tempo© 2018- 2020. Created by Vincenzo Schinella. All Rights Reserved.​

Spezzatino di carne

03-11-2020 05:00

Prendiamoci del Tempo

Cucina, Secondi, prendiamoci del tempo, prendiamocideltempo, carne, patate, slowcooking, lunga cottura, spezzatino di carne, spezzatino, spezzatino al sugo, carne e patate,

Spezzatino di carne

Provate ad immaginare questo: inverno, alla sera, quando la frenesia della quotidianità lascia fortunatamente il passo alla quiete. Rincasando, temperature..

063spezzatinodicarnenewa-1600704041.jpeg

Provate ad immaginare questo: inverno, alla sera, quando la frenesia della quotidianità lascia fortunatamente il passo alla quiete.

Rincasando, temperature basse, vento freddo che taglia e in testa solo tanta voglia di levarsi scarpe e vestiti per mettersi comodi, al calduccio di casa; ritrovare la propria famiglia o, magari, arrivare prima ed aspettare che rincasino gli altri.

Ora, se avete immaginato questa scena forse un po' troppo malinconica e grigia, una roba da pubblicità degli anni 80, contrapponetegli uno spezzatino di carne ricco di sapore, caldo, dall'odore avvolgente, con delle patate morbide ricoperte di sugo cremoso e la malinconia ve la trasformate subito in gioia di vivere!!!

E' in assoluto tra i miei comfort food preferiti e, naturalmente, lo è proprio perché lo trovavo spesso rientrando a casa durante le fredde serate invernali: ti scalda il cuore, un piatto così. E poi, se a prepararlo è mamma, diventa un'ode poetica. 

La mia versione è la naturale rivisitazione di quello di mamma che infarina per bene ogni pezzo di carne e poi lo rosola prima di sfumarlo col vino. Se non l'avete mai preparato così, fatelo, almeno una volta. 

Per il resto, cottura lunga (io lunghissima ma chevelodicoafare!) e vi assicurerete coccole a iosa. 


Il Piatto

 

Difficoltà: bassa

Metodo di Cottura: in slowcooking o in pentola, sul fuoco

Tempo di Cottura: 5 ore

Dosi: per 4 persone

Costo: medio


Ingredienti

 

  • 600gr di reale di bovino
  • 700ml di salsa di pomodoro
  • 4 patate di medie dimensioni
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • Farina 00 q.b.
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 gambo di sedano
  • Sale q.b.
  • Olio E.V.O. q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • 2 foglie di alloro

Realizzazione

 

Iniziamo dal taglio di carne.

Io vi ho indicato il reale ma, se il vostro macellaio di fiducia non lo ha o preferisce consigliarvi altro (penso al girello di spalla o, addirittura, alla pancia) fate pure: l'importante è che sia un taglio adatto alla lunga cottura.

 

Iniziate tritando assieme la cipolla e il sedano. Versate un fondo abbondante di olio evo in un tegame e fate soffriggere il trito a fuoco basso per qualche minuto.

 

Spezzettate la carne e passatela nella farina: adagiatela, quindi nel tegame e, alzando la fiamma, rosolate i pezzi su ciascun lato.

Sfumate, poi col vino che lascerete lasciate evaporare completamente. 

063spezzatinodicarneb-1601390430.jpg063spezzatinodicarnec-1601390433.jpg

Questa ricetta, su Prendiamoci del Tempo, è realizzata in collborazione con Create Ikohs e la sua SlowPot Chef. 

 

Trasferite tutto nella slowcooking, versate anche la passata di pomodoro, regolate di sale e impostate il timer a 4:00 ore in modalità riscaldante 'High'. Avviate il programma e attendete che termini.

Se non possedete la slowcooking, continuate la cottura nel tegame in cui avete preparato la carne, regolando la fiamma al minimo e mescolando di tanto in tanto lo spezzatino affinché non si attacchi al fondo. Dovrà cuocere almeno 3 ore e mezza.

Nel frattempo che lo spezzatino cuoce, pelate le patate, tagliatele a pezzi e mettetele in una ciotola piena d'acqua affinché perdano gli amidi.

Trascorso il tempo dovuto di cottura della carne (le 4 ore in slowcooking, o le 3 e mezza nel tegame), scolate le patate ed aggiungetele alla carne.

Aggiungete anche in questa fase l'alloro e il peperoncino, quest'ultimo secondo vostro gusto.

Regolate di sale, date una mescolate e coprite. Con cottura tradizionale, continuate per circa 35 minuti, sempre a fuoco basso.

 

Se utilizzate la slowcooking della CreateIkohs, impostate il timer ad 1 ora, in modalità di riscaldamento 'High', avviate e attendete la fine del programma.

Servite lo spezzatino ben caldo senza far mancare tanto pane in tavola per la scarpetta e... buon appetito!!!

Ti è piaciuta la ricetta? Cosa aspetti: commenta!!!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder